Caccia al tesoro giornata della lettura

Updated: Nov 20

Nella mia scuola siamo soliti organizzare attività di lettura, per questa settimana di Libriamoci. Spesso vengono invitati genitori a leggere, personaggi dello sport o della politica locale. Quest'anno con la responsabile del progetto lettura, abbiamo pensato di organizzare nelle classi una caccia al tesoro a tema Harry Potter.

Ho pensato pertanto di creare un'ambientazione con cartelloni e simboli es. logo delle casate per ogni gruppo di partecipanti. Le classi sono state suddivise in quattro squadre: Serpeverde, Tassorosso, Corvonero e Grifondoro. Ogni partecipante era vestito con una maglietta nera con il simbolo della casata di appartenenza.

Abbiamo stabilito un'ora di compresenza considerando l'orario sia dell'insegnante di lettere che di educazione fisica, questo permette di sorvegliare meglio i ragazzi che girano per la scuola alla ricerca di indizi.

La mattina interessata abbiamo addobbato la scuola con i cartelloni che rappresentavano: Hogwards, il binario 9 e 3|4, la biblioteca, l'aula pozioni, così da ambientare la nostra caccia al tesoro.



L'attività è iniziata in classe con l'arrivo di un messaggero ( potrebbe essere un collaboratore scolastico o lo stesso insegnante) che legge la lettera di Albus Silente. In questa lettera viene richiesto alle casate di interrompere un maleficio inviato sulla scuola.

Per fare questo gli allievi dovranno superare diverse prove.

Ha inizio così l'avventura: il primo indizio era nascosto negli spogliatoi della palestra.

Le squadre si sono poi dirette in cortile alla ricerca delle scope, rappresentate con i classici bastoni, quasi sempre presenti in tutte le palestre.

Gli alunni hanno provato a far volare la scopa senza l'uso della mani cercando di sollevarla con i piedi. Questo gioco è stato molto divertente e non facile da eseguire.



E' poi stata organizzata una staffetta a squadre che ho chiamato "gioco del Quidditch", nel quale gli alunni dovevano correre a cavallo della scopa e rispondere a dei quesiti sulla saga di Harry Potter.

Le squadre si sono poi dirette alla ricerca di un ulteriore indizio in biblioteca dove hanno trovato una busta con i pezzi di un puzzle da ricomporre; anche questa è stata un'attività di collaborazione molto interessante.



La docente di lettere aveva preparato domande specifiche sul genere fantasy che hanno rappresentato la sesta prova da superare.

Per finire le squadre hanno dovuto effettuare la prova del labirinto. Il labirinto rappresentato dalla mappa è stato rappresentato in palestra attraverso i delimitatori. Su ogni delimitatore erano presenti dei simboli es. teschio, bomba, vittoria ecc. Sotto al delimitatore c'erano delle lettere, gli alunni eseguendo il percorso esatto avrebbero trovato il nome del luogo in cui era nascosto il tesoro.







Il tesoro è stato poi nascosto in un'aula speciale poco utilizzata così avevo la sicurezza che fosse libera in quel preciso momento.


La caccia al tesoro è durata all'incirca un'oretta e mezzo. La difficoltà più grande è la preparazione, richiede infatti tempo per preparare il labirinto e nascondere gli indizi, sarebbe bene organizzarla, quando si ha un'ora libera, prima dell'attività.

Un problema sono gli indizi nascosti, perché molte volte le squadre trovano gli indizi degli altri e potrebbero spostarli. E' bene pertanto all'inizio del gioco specificare bene le regole, facendo presente che saranno squalificati coloro che sposteranno indizi di altre casate.

Se questa attività vi è piaciuta e volete ottenere i materiali da stampare per la caccia al tesoro di Harry Potter compilate questo modulo e vi invieremo gratuitamente il file pdf.










557 views0 comments

Recent Posts

See All